Gunkan di salmone

In viaggio verso il lontano oriente ci imbattiamo in una delle cucine che ormai è super di moda e ha conquistato tutti i nostri cuori. Ovviamente parliamo della cucina giapponese e per molti di noi il legame più sicuro è quello con il sushi, anche se ci sono moltissimi altri piatti da gustare.

Sembra impossibile da preparare a casa, io ci ho provato con scarsi risultati ma prometto che i miei tentavi non si fermeranno fino a raggiungere una ricetta a prova di tutte le mani. Per il momento però vi do questa ricetta veramente semplice: il gunkan.

Pochi ingredienti, dobbiamo solo unire il tutto ed avere un minimo di manualità… il vero segreto un coltello super affilato!

[typeicon icon=”icon-glass” size=”37″]Un ottimo abbinamento per questo piattino sfizioso è con un Riesling ben freddo o altrimenti per i più temerari una Malvasia.


Tempo: 10 minuti         Quantità: 4 persone         Difficoltà: Facile

  • 50 gr salmone affumicato
  • 30 gr philadelphia
  • 5 gr uova di salmone

PROCEDIMENTO:

La ricetta è semplice semplice bidsogna fare attenzione solo ad essere il più precisi possibile nel realizzarla in modo da offrire ai nostri ospiti una presentazione impeccabile.

Prendete il salmone affumicato e ricavate da ogni fetta delle striscioline alte circa un centimetro e mezzo, mettete un cucchiaino abbondante di philadelphia e avvolgete il salmone formando una specie di sigaro.

Sulla sommità dei gunkan posizionate le uova di salmone e quelle di lompo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto