Funghi ovoli in insalata

Io amo follemente i funghi, tutti i funghi, ancora non ho trovato un tipo che non mi piaccia. Qualche tempo passando dal verduraio mi sono imbattuta in dei bellissimi funghi ovoli.

Per chi non li conoscesse vi dico due cose su questo fungo detto anche fungo reale. Il suo nome scientifico amanita caesarea fa riferimento ai Cesari perchè è pazzescamente buono e degno di un re. Ma noi che non siamo così scientifici lo chiamiamo volgarmente ovolo per la sua forma a uovo nella fase giovanile, infatti se aspettiamo anche lui come gli altri funghi si aprirà e sfoggerà una bellissima cappella rosso tendente al giallo.

Comunque il fatto è che sono davvero buoni io oggi ve li propongo crudi e freschi ma non vi nego che ci sono mille modi di gustarli. 

P.s. io come vedete ho aggiunto anche le olive ma non a tutti piacciono quindi la ricetta ve la do senza.


Tempo: 10 minuti         Quantità: 4 persone         Difficoltà: Facile

INGREDIENTI:

  • 400 gr funghi ovoli
  • 150 gr sedano
  • 70 gr parmigiano a scaglie
  • sale e pepe
  • olio evo

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa vanno puliti i funghi, armiamoci di un panno umido e iniziate a levare i residui di terra. Mi raccomando se pensate di fare prima mettendoli sotto l’acqua non lo fate!

Taglia i funghi a fettine non troppo spesse ma nemmeno super sottili altrimenti la nostra insalata non avrà consistenza al palato.

Lavate il sedano, levate le foglie e tagliate i gambi sempre non troppo sottili, il sedano serve anche a dare uno’ di croccantezza alla nostra insalata.

In una ciotola mettete i funghi e il sedano, condite con sale olio e pepe e finite con le scaglie di parmigiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto