Loading

Fugassa genovese

Ci sono dei riti ben precisi per assaporare tutti i sapori della focaccia genovese, uno di questi a mangiarla rovesciata in modo che le papille gustative incontrino prima la salinità del sale grosso, poi quello gentile dell’olio e, infine, quello rassicurante della pasta.

Un altro modo tutto genovese di mangiare la focaccia, è quello di inzupparla nel caffèlatte… I genovesi DOC, riconoscono addirittura la qualità e la bontà di una focaccia proprio gustandola in questo modo. Provate ad assaggiarla, e ne rimarrete piacevolmente colpiti!

Bere bene: Quarz Sauvignon.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on PinterestEmail this to someone

Details

  • Preparation Time: 04:00
  • Cook Time: 00:15
  • Cuisine: Media
  • Servings: 6

Ingredients

  • 600 gr farina manitoba
  • 2 cucc.ini zucchero
  • 15 gr sale fino
  • 400 ml acqua
  • 25 gr lievito di birra
  • 140 ml olio extra vergine d'oliva
  • sale grosso

Preparation

  • 1Sciogliete il sale nell'acqua tiepida e versatela nella planetaria, versate anche 2 cucchiaini di zucchero, 40 ml di olio di oliva ; aggiungete metà della farina Manitoba nella ciotola e mescolate fino ad ottenere una pastella omogenea e piuttosto liquida.
  • 2Unite a questo punto il lievito di birra sbriciolato e impastate per altri 2-3 minuti, aggiungete la restante farina ed impastate di nuovo fino ad ottenere un composto omogeneo abbastanza appiccicoso.
  • 3Versate un poco di olio sulla teglia per la cottura della focaccia, poi lavorate l'impasto per dargli forma rettangolare, mettetelo sulla teglia oliata e spennellate l’impasto con l’olio, fatelo lievitare per circa un’ora o un’ora e mezza fino a che il suo volume sarà raddoppiato.
  • 4Trascorso il tempo necessario, prendete l’impasto per focaccia e stendetelo su tutta la superficie della teglia, fate attenzione che sotto di esso vi sia ancora abbondante olio. Spennellate la superficie della focaccia di olio e cospargete con sale grosso, fate lievitare di nuovo per circa mezz’ora.
  • 5Trascorsa la mezz'ora prendete l’impasto per focaccia e pressatelo con i polpastrelli delle dita, imprimendo decisamente nella pasta i caratteristici buchi che contraddistinguono la focaccia alla genovese,a questo punto irrorate la focaccia con 50 ml di olio extravergine di oliva e mettete di nuovo il tutto a lievitare per altri 30 minuti.
  • 6 Ora spruzzate la superficie della focaccia con dell'acqua, infornate in forno già caldo a 200° per almeno 15 minuti.
  • 7Servite e Stupite!

Leave a Reply